0 Lavori | 78 curriculum vitae | 6 Strutture Specializzate

Blog

Dai bambini agli anziani, l’attività fisica va aumentata

Aumentare del 30% il numero di adulti fisicamente attivi e del 15% gli ultra64enni fisicamente attivi: è uno degli obiettivi delle Linee guida…

Leggi di più

Dove sono le agevolazioni per le famiglie con anziani a carico con badante?

L’Associazione Nazionale famiglie Datori di Lavoro Domestico incalza il Governo sull’articolo 18 del contratto di Governo tra M5S e Lega, quello che prometteva…

Leggi di più

Attività fisica e salute: anziani

L’Italia è uno dei paesi maggiormente interessati da questo fenomeno. Con una speranza di vita alla nascita che si attesta a 80,6 anni per gli uomini e 84,9 anni per le donne, nel 2017, e con un tasso di fecondità totale di appena 1,34 figli per donna, l’Italia è dei Paesi più longevi al mondo, con un indice di vecchiaia (rapporto tra gli anziani di 65 anni e più bambini di 0-14 anni) fra i più alti e pari al 165,3%. Nel 2017 la proporzione di ultra64enni ha superato il 22% dell’intera popolazione italiana e le più recenti proiezioni Istat indicano che fra circa 50 anni un italiano su tre (30%) avrà 65 anni o più e un italiano su 10 avrà 85 anni o più e l’indice di invecchiamento raggiungerà il 257.9%.   Invecchiamento sano e attivo L’invecchiamento della popolazione rappresenta un “trionfo” ma anche “sfida” per la società. Aumenta infatti il peso delle patologie cronico-degenerative, legate all’invecchiamento, con conseguente crescita dei costi assistenziali…

Leggi di più

Strutture per anziani, la stretta della Regione.

Task force e fondi ai Comuni. Bonaccini-Venturi: "Basta violenze ignobili, se serve nostra legge regionale entro l'estate" Oltre 1.200 strutture, per quasi 28mila…

Leggi di più

SaluberMD, la nuova app per gli anziani soli che permette consulti medici a distanza

SalubeMD, la nuova app per gli anziani soli che permette di consultare il medico tramite smartphone Arriva SaluberMD, la nuova app per gli anziani…

Leggi di più

Entro il 2050 in Italia ci saranno 20 milioni di anziani

Il rischio è che l’Italia, da qui ai prossimi 40 anni, possa diventare un grande “ospizio disorganizzato“. Secondo le previsioni degli esperti demografici,…

Leggi di più

Anziani soli in casa: rischi, precauzioni e assistenza

Il problema degli anziani soli Il problema degli anziani soli non è nuovo, però è importante sottolineare la necessità di fare attenzione a…

Leggi di più

Basic Life Support e campo d’azione dell’Oss

Gli oss sono obbligati a seguire un corso BLSD, ovvero il Basic Life Support and Defibrillation? Qual è il loro compito in caso di arresto cardiocircolatorio di un paziente? Secondo la legge n. 69 del 15 aprile 2004 chiunque adeguatamente formato per la rianimazione cardio-polmonare, in sede intra ed extraospedaliera, può usare un defibrillatore semiautomatico. Ma nella norma non si parla di obblighi. Competenze dell'Oss nel BLS Basic Life Support L'Oss certificato BLSD può fare tutto ciò che è previsto dal protocollo Certamente per ogni singolo cittadino sarebbe importante riconoscere un arresto cardiocircolatorio, sapere fare il massaggio cardiaco e usare un defibrillatore automatico esterno (DAE). Tutto questo per garantire alle vittime di arresto cardiaco i migliori soccorsi possibili in attesa di un intervento medico. Ancora di più, sarebbe utile per tutto il personale di servizio in ambito sanitario, oltre a medici e infermieri già evidentemente portatori delle conoscenze di base BLS, sapere intervenire in situazioni di emergenza. In quest'ottica, relativamente alla frequenza dei corsi BLSD,…

Leggi di più

Assistenza agli anziani ultrasettantacinquenni non autosufficienti

Assistenza agli anziani ultrasettantacinquenni non autosufficienti L’assessore ai servizi sociali Giovanna Vinti rende noto che, in applicazione delle norme in materia e nei…

Leggi di più

Come gestire il rapporto tra familiare e badante dell’anziano

Una nuova presenza (necessaria) in famiglia rischia di diventare fonte di tensione. I consigli dell'esperto per gestire al meglio il rapporto con la…

Leggi di più

© 2018 ADIURA S.A.S. - Ravenna (RA), Via Ravegnana n. 61, cap. 48121 - REA RA – 190433, C.F./P.IVA 02310750399 - project by mlcom adv